Presentazione del libro: "Lo sguardo di Annibale" di Lorenzo Dell’Aquila

Data
Sabato, 17 Marzo, 2018 - 18:30
Costi
Iniziativa gratuita
Indirizzo
Piazza Margana 39

"Amilcare condusse il figlio dinanzi all'altare. E dopo avergli fatto porre la mano su di esso, gli fece giurare che mai sarebbe stato amico dei romani. Annibale non dimenticò più il vincolo sacro di quel gesto".

Dall'assedio di Sagunto alla sconfitta di Zama, le vicende della "Guerra di Annibale" sono narrate con crudezza e realismo nel libro "Lo sguardo di Annibale" di Lorenzo Dell'Aquila ed edito da Efesto che verrà presentato venerdì 2 marzo alle ore 18 presso Spazio Sinopie.

Il volume, pensato “come un romanzo”, ma con il rispetto e il rigore dovuto alle fonti e alla Storia, racconta la figura del condottiero cartaginese. Sembra di vedere i suoi occhi iniettati d'odio per Roma. Sembra quasi di sentire le grida dei soldati mentre ingaggiano i furiosi corpo a corpo e i barriti degli elefanti addestrati al combattimento che seminano terrore e scompiglio tra le legioni romane. Ma crudezza e realismo nulla concedono alla fantasia e all'immaginazione. Tutto è, rigorosamente, storia. Quella di Annibale bambino che a soli nove anni giura il suo odio eterno per Roma e per i romani. La stessa di Annibale ormai adulto che assume il comando delle milizie cartaginesi e che, successo militare dopo successo militare, diventa leggenda per la sua gente e un vero e proprio incubo per Roma, che spinge a un passo dalla definitiva capitolazione. 

All'incontro sarà presente l’autore: dott. Lorenzo Dell’Aquila, storico e archeologo, direttore dell’area archeologica del “Vicus Caprarius - la Città dell’Acqua” e coordinatore della campagna di ricerca archeologica di Domo (Bibbiena, AR).
 

L'evento è gratuito, è gradita la prenotazione: 06 96526460 - 338 3531375 / info@sinopie.it

 

Registrati al sito per accedere all'evento!

© Associazione Culturale Sinopie - Piazza Margana, 39, 00186 Roma - (tel) 06.96526460 / cell. 388.3531375

info@sinopie.it